E-commerce

Le false recensioni di Amazon

Da uno studio di un gruppo di consumatori inglese è risultato che probabilmente Amazon è piena di false recensioni.

Sono stati analizzati centinaia di prodotti tecnologici popolari in 14 categorie online tra cui cuffie, dashcams, fitness tracker e smartwatch.

Il gruppo ha scoperto che gli articoli più votati erano dominati da marchi con nomi poco noti come ITSHINY, Vogek e Aitalk.

Molte recensioni erano non verificate, il che significa che non vi erano prove che chi ha recensito avesse acquistato o meno il prodotto.

Ci sono state un alto numero di valutazioni a cinque stelle pubblicate in un breve lasso di tempo.

L’esempio più clamoroso è quello di un paio di cuffie prodotte dal marchio Celebrat che aveva 439 recensioni, tutte a cinque stelle, tutte non verificate, e tutte arrivarono lo stesso giorno.

«Le nostre ricerche confermano che Amazon deve fare di più contro le recensioni “fake” per mantenere la fiducia di suoi clienti» dice Natalie Hitchins del gruppo Which? che ha effettuato la ricerca.

Amazon ha risposto dicendo di essere in grado con vari metodi di valutare concretamente l’autenticità della recensione, ammettendo però che ci sono casi in cui non si hanno dati per sapere con assoluta certezza se una recensione è falsa.

Questo sottolinea l’importanza che possono assumere servizi come Feedaty, il servizio di recensioni certificate usato dal comparatore prezzi Trovaprezzi.

Potrebbe piacerti anche
Novità in arrivo sulla Brand Protection di Google
Google punta sulle immagini per vendere

Il tuo Commento

Commento*

Nome*
Sito Web