E-commerce

Amazon saluta i Dash Button, punta su Alexa

Dal 31 agosto i Dash Button, dispositivi con bottoni fisici che permettono di ordinare un prodotto specifico su Amazon senza passare dal sito, smetteranno di funzionare.

Già Amazon non vende più i Dash Button da inizio di quest’anno e ha smesso di dare supporto.

La scelta è stata determinata dallo scarso utilizzo, ma non solo.

Il colosso dell’E-Commerce sta già puntando su altre alternative per velocizzare ancora di più le vendite su prodotti di largo consumo.

Sono a disposizione dei Dash Button virtuali in esclusiva per i clienti Prime per effettuare ordini su prodotti che si acquistano con frequenza

Ma il vero sostituto di questa funzionalità è sicuramente legato al concetto di Smart Home e quindi alle funzioni vocali di Alexa. Attraverso gli Smart Speaker è immediato l’acquisto attraverso una richiesta vocale, quando, ad esempio, le scorte del prodotto sono in esaurimento.

Ecco un altro tassello di Amazon per entrare nel mondo della ricerca vocale per lo shopping online.

Potrebbe piacerti anche
Amazon Pantry chiude
Firebase Dynamic Link per fare marketing sulle App

Il tuo Commento

Commento*

Nome*
Sito Web