E-commerce

Alibaba sfida Amazon con il Single Day

Finalmente è arrivato il Single Day, la giornata che Alibaba dal 2009 ha trasformato in festa dello shopping con il più alto valore di vendite online al mondo, anche attraverso il Global Shopping Festival.

La data è stata scelta in quanto i numeri 11/11 indicano il fatto di essere single. La festa è conosciuta anche come Double 11.

Già nel 2018 l’11 novembre ha superato i 30 miliardi di dollari di transato, superando il complessivo derivante dalle giornate del Black Friday e del Cyber Monday. Quest’anno l’obiettivo è di arrivare a 37 miliardi.

Il gigante dello shopping online cinese ha annunciato che durante questa giornata, iniziata a mezzanotte ora cinese che corrispondono alle 17 di ieri in Italia, in appena un minuto ha ricevuto ordini per un miliardo di dollari. Nei primi cinque minuti questa cifra è salita a 4,3 miliardi di dollari, in un’ora è arrivata a 13 miliardi e in meno di 90 minuti è salita a 16,3 miliardi. Poi in nove ore Alibaba ha già incassato 23 miliardi di dollari con una crescita del 25% rispetto a un anno fa. Già questa cifra rappresenta quasi i due terzi delle vendite dei negozi online Amazon nell’ultimo trimestre.

Questo fenomeno non riguarda solo il mercato cinese. Aliexpress, il marketplace B2C di Alibaba, si propone come E-Commerce mondiale avendo aperto la piattaforma a venditori di Italia, Russia, Spagna e Turchia. I settori su cui si stanno concentrando gli sforzi per ora sono la moda, la cosmetica e i prodotti alimentari. In Italia il gruppo ha reclutato più di cinquemila venditori e ora vuole posizionarsi come il portale a cui le piccole e medie imprese possono rivolgersi quando vogliono commerciare all’estero e non solo verso la Cina.

Potrebbe piacerti anche
Pagamenti online più sicuri faranno scendere la Conversion Rate?
Gli annunci Google Shopping arrivano anche in Google Immagini

Il tuo Commento

Commento*

Nome*
Sito Web